fbpx

Perché avere dei figli significa spesso perdere il lavoro?

In Italia c’è ancora molta disparità tra maternità e paternità. Il 25% delle donne che hanno dei figli perdono il loro posto di lavoro subito dopo. Lo sapevate che mettere al mondo dei figli comporta il rischio di perdere il lavoro? Capirai che novità, vi direte. In effetti non c’è nessuna novità purtroppo, ma esiste […]

Imprigionati nel proprio lavoro: il dilemma della gabbia dorata

Il dilemma della gabbia dorata è spesso legato al fatto che nell’attuale contesto lavorativo le persone si sentono infelici, non completamente appagati, ma allo stesso tempo non sono sicure che cambiare sia la scelta migliore per il loro futuro. Le persone che vivono questo conflitto interiore dicono di sentirsi imprigionate in una gabbia dorata, perché qualunque cosa sceglieranno di fare, dovranno inevitabilmente rinunciare qualcosa di importante. 

Cambiare lavoro in tempo di Covid

Il percorso verso l’autenticità non è semplice perché facciamo spesso fatica ad essere totalmente trasparenti verso noi stessi e gli altri, ma nella maggior parte dei casi è sufficiente seguire una delle combinazioni fra pensare-sentire e agire per poterci aiutare a ritrovare un maggiore equilibrio personale e una maggiore serenità nei confronti delle nostre scelte.

Aiuto! Non mi piace più il mio lavoro – Perché scegliere un percorso di counseling

Succede spesso che gli argomenti trattati all’interno di questo blog prendano spunto dalle storie che quotidianamente ascolto dai miei clienti.Sono proprio i miei clienti, con le loro esperienze, le loro difficoltà ma anche con le loro incredibili risorse per affrontarle e venirne fuori, ad offrirmi ogni giorno un tesoro inestimabile di spunti di riflessione. Mi […]

Esplorare il mondo del lavoro prima di cercare una nuova occupazione

“Vorrei cambiare ruolo”.“Vorrei cambiare settore”.“Vorrei cambiare ruolo e settore”. Spesso le persone si rivolgono a me perché, più o meno consapevolmente, vorrebbero essere aiutate a raggiungere uno di questi obiettivi. La cosa che trovo più difficile in queste circostanze è accompagnare la persona a fare prima di tutto un piccolo passo indietro, a guardare la […]

Torna su